Note

Note a Margine

COLLETTA ALIMENTARE DI LUGLIO: COSA FATTA CAPO HA!

Ha dato buoni frutti anche la colletta alimentare mensile di luglio. I nostri volontari, hanno raccolto ieri, come sempre a Cerea in via Paride, i generi di aiuto destinati ai connazionali in difficoltà.

Read More »

IL PAESE DI LEGNAGO RINASCERÀ A SUON DI “MAI PIÙ FASCISMI”?

Oggi, sabato 7 aprile, a Legnago la locale sezione dell’ANPI sarà in Piazza per una raccolta firme a sostegno della campagna nazionale «MAI PIÙ FASCISMI», promossa oltre che dalla stessa associazione nazionale partigiani d’Italia, anche dall’Arci e dalla triplice sindacale, unitamente ad altre sigle del mondo associazionistico e partitico.

Read More »

AFRICANI, NON LASCIATE LE VOSTRE TERRE

Nei giorni scorsi alcune alte cariche senegalesi e nigeriane della chiesa cattolica africana (ricordiamo che Nigeria e Senegal sono tra gli Stati africani da cui partono più immigranti che raggiungono clandestinamente l’Italia) hanno risposto indignate ai servizi che mostravano le condizioni in cui si trovano gli immigrati in Libia, rilasciando, attraverso l’agenzia di stampa Catholic News Service, le seguenti dichiarazioni …

Read More »

LA LIBERTÀ E GLI OMUNCOLI

Il proliferare di odiosi e vigliacchi episodi di cronaca nera che richiamano di continuo il tema della sicurezza, combinati alla proposta di legge promossa dall’Onorevole piddino Emanuele Fiano «contro la propaganda fascista» (1) – che definiremmo ridicola e paradossale se nella sua intima essenza non fosse liberticida e tirannica – induce in noi un pensiero/riflessione sul vituperato Fascismo.

Read More »

OSTERIA N°9…I SOLDATI FAN LE PROVE…

“Osteria n°9…i soldati fan le prove…” Verona 14/09/17 “…fan le prove contro il muro per veder chi ce l’ha più duro…” Recitava così una delle tante canzoni nazionalpopolari che si imparavano tra l’adolescenza e le caserme italiane ai bei tempi in cui la naja era un obbligo. E proprio questa, a circa sei mesi dal voto, potrebbe essere la sigla …

Read More »

NO IUS SOLI

Concedere la cittadinanza indistintamente per ius soli attraverso il voto parlamentare è un atto che si pone al di fuori della civiltà romana nostra ispiratrice; un atto irresponsabile che farebbe inorridire i nostri antenati per i quali altissima era la dignità della cittadinanza ed importantissimi gli oneri ed onori ad essa legati.

Read More »

PROGETTO NAZIONALE CONTRARIO AL C.E.T.A.

In questo periodo diverse amministrazioni, attraverso specifici documenti votati nei consigli comunali, esprimono contrarietà all’ipotesi di adesione al CETA da parte dell’Italia. Il CETA è l’ennesima sigla dell’ennesimo accordo commerciale transnazionale – nello specifico tra UE e Canada –  che, come gli altri, viene proposto da chi ha propri tornaconti come interessante e vantaggioso sotto il profilo economico e culturale, ma che sotto sotto …

Read More »

UN SISTEMA PROPAGANDISTICO BASATO SULLA DISINFORMAZIONE SISTEMATICA E SULL’OFFESA

Oggi, venerdì 23 giugno, trasmissione radiofonica CHI C’È ALLA RADIO sull’emittente RadioVerona, condotta dal giornalista veronese Sandro Benedetti, ospiti Andrea Miglioranzi (presidente AMIA e candidato consigliere Lista Tosi) e Paolo Paternoster (segretario provinciale Lega Nord).

Read More »

MIGLIORANZI INTERVISTATO DAL QUOTIDIANO LA VERITÀ

Sull’edizione di domenica 21 maggio del quotidiano La Verità, diretto da Maurizio Belpietro, a pagina 13 è uscita una intervista fatta dalla giornalista Chiara Merico al Presidente di AMIA Andrea Miglioranzi (“Raccoglieremo i rifiuti in Africa per portare i dividendi ai veronesi”). Oggetto dell’intervista la proiezione estera della municipalizzata veronese per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti.

Read More »

POLVERIERA DI AVESA: IL CORRIERE DI VERONA TIRA FUORI UNA POLEMICA CHIARITA UN ANNO FA!

25 aprile 2017 – Verona Leggo con sorpresa sull’edizione odierna del Corriere di Verona a pag.5 l’articolo “Avesa, la fiaccolata in ricordo degli eroi della polveriera. Ma è polemica su Don Graziani”. In relazione all’accadimento storico concordo in pieno sull’atto di eroismo dei cittadini di Avesa, guidati da Don Graziani, ma il mio stupore è dettato dalla citazione polemica.

Read More »