NO IUS SOLI

Concedere la cittadinanza indistintamente per ius soli attraverso il voto parlamentare è un atto che si pone al di fuori della civiltà romana nostra ispiratrice; un atto irresponsabile che farebbe inorridire i nostri antenati per i quali altissima era la dignità della cittadinanza ed importantissimi gli oneri ed onori ad essa legati.

Una recente osservazione dal presente e un monito dal passato… 

«I nostri governanti sembrano animati dal pensiero utopistico che preferirebbero fossimo nati in un mondo senza storia, senza legami precedenti, senza nessuna delle passioni di carne e sangue che rendono i governi necessari»
Roger Scruton (“Il bisogno di Nazione”)

«Ciò che avete ereditato dai vostri antenati, guadagnatevelo»
Goethe (“Faust”)

Check Also

GAZEBO A SAN GIOVANNI LUPATOTO CONTRO LO IUS SOLI

Domenica 29 novembre, dalle ore 9.30 alle ore 12.00, in Viale Giovanni Paolo II, gazebo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *