VENERDÌ SERA IL GIORNALISTA INDIPENDENTE SEBASTIANO CAPUTO OSPITE A CEREA

Interessante e lodevole iniziativa, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cerea, per affrontare la questione siriana al di fuori di certi canali comunicativi mainstram che ne deformano la realtà per interessi altri rispetto a quelli della informazione libera.

Ospite il giovane, coraggioso e promettente giornalista Sebastiano Caputo, collaboratore de Il Giornale e direttore de L’Intellettuale Dissidente, che attraverso la presentazione della nuova edizione del suo ottimo libro “ALLE PORTE DI DAMASCO. Viaggio nella Siria che resiste” ci parlerà dell’intricata e drammatica realtà siriana e del Vicino Oriente, realtà che Caputo ha conosciuto durante i suoi numerosi viaggi in quelle martoriate terre.

L’appuntamento è per stasera, venerdì 1 giugno, alle ore 21 presso il Parco Palazzo Bresciani in via Paride a Cerea, con ingresso libero.

Progetto Nazionale plaude al Consigliere comunale Martina Farronato – e all’amministrazione ceretana tutta – per l’iniziativa, in attesa dell’altrettanto interessante prossima proposta culturale “L’olocausto sconosciuto degli italiani in Crimea”, programmata per venerdì 8 giugno.

Progetto Nazionale – Verona

 

articolo da L’arena di giovedi 31 maggio

Check Also

GIORNATA DELLA FAMIGLIA: MARTEDÌ 1 MAGGIO A CEREA LA VII EDIZIONE

Il circolo ceretano di Progetto Nazionale si avvia a celebrare il settimo appuntamento con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.