VOLANTINAGGIO PER DIRE NO AL GOVERNO TECNICO

È passato poco meno d’un ventennio, gli italiani non riescono proprio ad imparare dalla storia, ma quello a cui stiamo assistendo è un teatrino già visto: morire politicamente per sopravvivere economicamente, a vantaggio, inutile ricordarlo in questo Paese senza memoria, degli speculatori internazionali, con la complicità degli ascari nostrani, siano essi centrodestri, centrosinistri o terzo polisti.

Ma ci sono ancora Italiani e Italiane che non vogliono fare né i Suscià né le Segnorine. Progetto Nazionale volantinerà quindi contro il governo tecnico targato Monti, perché il veleno non può essere contrabbandato per medicina!

Saremo in piazza con i nostri gazebo sabato 12 Novembre a San Bonifacio e domenica 13 Novembre a Cerea e a San Giovanni Lupatoto.

 

Check Also

“CASO CAMPEDELLI”, LA SINISTRA MONTA UN CASO

La vicenda delle polemiche sulla presunta rimozione del docente di religione cattolica all’istituto Scipione Maffei, …