CAMPAGNA TESSERAMENTO 2012: SOSTIENI PROGETTO NAZIONALE FIAMMA FUTURA!

Comunicato

Verona, 25 Maggio 2012

Da oggi è ufficialmente aperta la campagna di tesseramento in provincia di Verona.

Parola d’ordine: sovranità!

Un imperativo e un concetto di cui c’è sempre più bisogno, a livello italiano e a livello europeo, se si vuole sfuggire al futuro da eunuchi chi i nemici dell’identità stanno disegnando per noi.

Sovranità nazionale, politica, monetaria ed economica senza la quale, anche sul piano della politica locale non c’è prospettiva alcuna che non sia quella di novelli Sisifo…

Segnaliamo che da quest’anno sarà possibile tesserarsi ai circoli veronesi di Progetto Nazionale Fiamma Futura anche via web per chi non ha sul proprio territorio un circolo di riferimento.

La quota associativa parte da 5 euro e può essere inviata a mezzo Poste Pay, Paypal o con carte di credito.

Per ottenere i dati utili ad effettuare il versamento contattateci a [email protected]

Ricordiamo che con lo stesso metodo di pagamento sopra indicato è possibile effettuare anche donazioni alla nostra Associazione.

Una volta effettuato il pagamento della quota associativa o la donazione, inoltra i tuoi dati (nome e cognome / luogo e data di nascita / luogo di residenza / codice fiscale / riferimenti del pagamento effettuato) a [email protected] per l’invio della tessera direttamente a casa tua.

Fino a fine anno il tesseramento sarà possibile effettuarlo ovviamente anche durante gli incontri pubblici da noi organizzati.

Ricordiamo che donazioni e contributi che riceviamo sono reinvestiti nell’attività associativa. L’impegno disinteressato e il sacrificio impersonale dei nostri militanti unitamente ai versamenti volontari per l’autofinanziamento sono il carburante del motore che ci permette di progettare, rendere praticabili e tangibili i nostri progetti.

Cultura-Politica-Socialità: sostieni le nostre attività!

Coordinamento provinciale

 

Check Also

“CASO CAMPEDELLI”, LA SINISTRA MONTA UN CASO

La vicenda delle polemiche sulla presunta rimozione del docente di religione cattolica all’istituto Scipione Maffei, …