CULTURA E SOLIDARIETÀ NAZIONALE A BOVOLONE

Segnaliamo, con orgoglio, due recenti iniziative – una in ambito culturale e l’altra in quello della solidarietà nazionale – promosse dal nostro consigliere comunale a Bovolone, Vladimir Castellini.

Nella serata di venerdì 9 dicembre, presso l’Auditorium della Biblioteca civica, nel contesto di una ridisegnata mostra del libro (TO.MO.) s’è svolta la presentazione del primo romanzo di Marcello De Angelis “C’è un cadavere nel mio champagne”, moderata dal bravo Davide Avanzo, davanti ad un pubblico attento e rapito dal dialogo De Angelis-Avanzo, in un elegante allestimento scenografico, con dolce – in senso gastronomico – sorpresa finale. Un valido lavoro di squadra che produce idee interessanti: quando la cultura può offrire insegnamenti e spunti alla politica…Le purtroppo poche copie disponibili del libro sono andate letteralmente a ruba.

L’altra meritoria iniziativa riguarda il dovere morale di dare una mano ai connazionali in difficoltà, nello specifico a quelli colpiti dall’ultimo terremoto; di qui l’idea di offrire uno spazio di promozione/sostegno ad alcune attività produttive della zona di Norcia all’interno dell’importante e antichissima Fiera di San Biagio a Bovolone, che si terrà dal 28 al 31 gennaio 2017.

Sul portale della Fiera è già presente una sezione (http://www.fierasanbiagio.it/aiutiamo-norcia/) con l’elenco delle aziende che è possibile contattare per chi fosse interessato all’acquisto di prodotti tipici, le attività produttive del territorio di Bovolone in primis, che durante le festività sono solite creare cesti natalizi.

Un grazie di cuore a chi ha suggerito l’iniziativa, e a Vladimir Castellini, Costantino Turrini, e ad enti ed associazioni coinvolte che l’hanno concretizzata.

POCHE CHIACCHIERE, CONCRETEZZA, ESSERE ANZICHÉ APPARIRE

Avanti per la nostra via!

 

Check Also

STAZIONE DI PORTA NUOVA: QUALE IDEA DI ACCOGLIENZA PER I VISITATORI?

Verona, 15 aprile 2024 Comunicato Alla luce dello stillicidio di episodi di cronaca nera – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.