GIORNO DEL RICORDO

Con la Legge 30 Marzo 2004 n. 92, «La Repubblica riconosce il 10 Febbraio quale Giorno del Ricordo al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessiva vicenda del confine orientale».

Nel contesto delle celebrazioni per il Giorno del Ricordo, i Circoli veronesi di Progetto Nazionale Fiamma Futura, hanno predisposto un fitto calendario di appuntamenti per rinnovare la memoria della tragedia, troppo a lungo nascosta e negata, degli Italiani d’Istria, Dalmazia e Venezia-Giulia.

Gli eventi organizzati per questa settimana sono:

Venerdì 3 Febbraio, ore 20:30 presso il Centro culturale di Piazza Umberto I n.10 a San Giovanni Lupatoto, convegno “Le terre di là dall’acqua. Un popolo, una storia, una tragedia” con il dott. Gabriele Bosazzi dell’Associazione culturale “Cristian Pertan”.

Sabato 4 Febbraio, ore 20:30 presso l’Auditorium della Casa di riposo di Piazzale Salvo D’Acquisto a Monteforte d’Alpone, convegno “Foibe–Esodo. Incontro sulla tragedia delle Foibe e dell’Esodo degli Italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia” con il dott. Gabriele Bosazzi dell’Associazione culturale “Cristian Pertan”.

Sabato 4 e domenica 5 Febbraio, presso il Centro culturale di Piazza Umberto I n.10 a San Giovanni Lupatoto, mostra storico-documentale “Foibe ed Esodo”. Orari d’apertura: mattina 10-12, pomeriggio 15-19. Ingresso gratuito. La mostra è curata dall’Associazione culturale “Cristian Pertan” in collaborazione col nostro Circolo librario “Ardente”.

Nei prossimi giorni seguiranno i dettagli delle altre iniziative in programma per martedì 7 (a Sona), venerdì 10 (a Verona) e venerdì 17 Febbraio (a Cerea).

                                                   

Check Also

DOMENICA 26 MAGGIO ANCHE CANDIDATI DI PROGETTO NAZIONALE IN LIZZA PER LE AMMINISTRATIVE VERONESI

Domenica 26 maggio gli italiani saranno chiamati al voto per le elezioni europee. In questo …