IMMIGRAZIONE: UN FERMO NO E RACCOLTA FIRME ANCHE QUESTO FINE SETTIMANA

Circoli territoriali veronesi impegnati anche questo fine settimana nella costante opera di informazione e denuncia dei mali e dei torbidi che accompagnano il fenomeno immigratorio; prosegue infatti la raccolta firme STOP BUSINESS ACCOGLIENZA.

Sarà possibile firmare la nostra petizione rispettivamente:

sabato 12 novembre, dalle ore 9 alle ore 12 in Piazza Garibaldi a Legnago;

domenica 13 novembre dalle ore 9.30 alle ore 12 in Viale Giovanni Paolo II a San Giovanni Lupatoto.

In ambito di amministrazioni comunali e di Anci si vagheggia di accoglienza diffusa, di 3×1000, di adesioni al sistema di accoglienza Sprar, come se su queste illusorie e temporanee rassicurazioni governative si potesse basare una qualsivoglia rassicurante prospettiva, quando invece, da anni, si affronta a livello governativo un fenomeno strutturale con una mentalità ed un approccio emergenziale, grazie al quale fiorisce la più ignobile speculazione e strumentalizzazione!

 

Sull’iniziativa di Legnago leggi anche qui:

http://www.veronasera.it/cronaca/raccolta-firme-business-accoglienza-profughi-10-novembre-2016.html

 

Check Also

STAZIONE DI PORTA NUOVA: QUALE IDEA DI ACCOGLIENZA PER I VISITATORI?

Verona, 15 aprile 2024 Comunicato Alla luce dello stillicidio di episodi di cronaca nera – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.