NASCE IL CIRCOLO FIAMMA FUTURA “VAL D’ALPONE”

COMUNICATO

Monteforte D’Alpone, 01/03/2011

Oggetto : NASCE IL CIRCOLO FIAMMA FUTURA “VAL D’ALPONE”

Dopo le tanto seguite e partecipate presentazioni – quella nazionale (Vicenza 29 maggio 2010) e quella provinciale (Verona 16 ottobre 2010) – anche nella vallata del fiume Alpone nasce il circolo di Fiamma Futura per il PROGETTO NAZIONALE “Val D’Alpone”, che va a rimpinguare il corposo elenco di sodalizi nati nel veronese nel corso di pochi mesi.

progetto nazionale è un nuovo soggetto a metà tra l’associazione culturale e il laboratorio politico, sorto inizialmente all’interno dello storico partito Movimento Sociale Fiamma Tricolore, ma vivente oggi di vita propria, in piena autonomia.

progetto nazionale è strutturato in circoli territoriali, denominati Circoli Fiamma Futura, e quello neocostituito nella nostra vallata va ad aggiungersi ai tanti che stanno sorgendo un po’ ovunque lungo lo stivale, dalla Sicilia all’Alto-Adige.

Responsabile nazionale è Piero Puschiavo (già tra i massimi dirigenti nazionali del M.S.F.T.).

progetto nazionale vuole fornire analisi e risposte più al passo coi tempi – maggiormente dinamiche e pragmatiche – alle criticità dei nostri giorni, che i partiti “vecchia maniera”, divorati dal “correntismo” e schiavi del clientelismo, stentano ormai a dare in tempi utili.

Attenzione prioritaria alla politica locale e alle sue problematiche, che i maggiori partiti della destra italiana hanno irresponsabilmente abbandonato (o concepito come compravendita da “mercato delle vacche”), regalandola ad altri soggetti che attualmente vanno per la maggiore. Proprio per questo progetto nazionale ha scelto di organizzarsi in semplici e snelli circoli locali, tra i quali i primi nati dovranno fungere da riferimento per permettere una successiva proliferazione e una più capillare distribuzione.

Sotto il profilo delle questioni nazionali lo sguardo si volge soprattutto alla difesa ed al rilancio dei valori nazionali e patriottici, alla critica dell’immigrazione e della globalizzazione, al primato della politica sul mercato, al ritorno alla sovranità monetaria ed economica, alla difesa dello stato sociale, alla libertà d’espressione del pensiero, alla sicurezza e alla tutela dei diritti dei cittadini italiani, allo sviluppo sostenibile, alla protezione ambientale, alla ricerca delle fonti energetiche alternative, prima tra tutte l’opzione nucleare.

Ardui cimenti per uomini liberi, onesti e coraggiosi, aperti al dialogo e al confronto, animati da senso civico, che auspicano di trovare sul loro cammino volonterosi compagni di strada, forze giovani e competenti, che abbiano il bene comune della nostra Nazione e delle sue Genti come riferimento sulla propria bussola politica.

Per Ritornare Avanti!

Contatti: [email protected]

Alberto Speri

Presidente Circolo Fiamma Futura “Val D’Alpone”

Check Also

PROGETTO NAZIONALE PRESENTA IL ROMANZO SU JAN PALACH

Comunicato Verona, 11 gennaio 2019 A sinistra si stracciano le vesti e tentano di alzare …