DASPO E TESSERA DEL TIFOSO, VERGOGNOSE DISCREZIONALITÀ

Il Questore di Varese ha deciso di comminare il divieto di accesso alle manifestazioni sportive a 94 (!) tifosi dell’Hellas Verona, che si sarebbero macchiati di reati (?) a margine della partita del 18 Dicembre, Varese-Verona.

Siamo al teatro dell’assurdo.

Quanto è dato sapere sulla vicenda, attraverso l’ausilio dei mezzi d’informazione, lascia basiti, ma conferma l’assurdità di strumenti come il Daspo e la Tessera del Tifoso, che lasciano vergognosi spazi di arbitrio nella gestione dell’ordine pubblico e nella limitazione delle libertà personali.

Basti pensare che per quanto riguarda il Daspo il Questore è allo stesso tempo giudice e accusatore, mentre a legittimazione della Tessera del Tifoso vi è una circolare del Ministero degli Interni…).

Dubbi sulla loro costituzionalità sorgono spontanei anche a chi non mastica la materia.

Non stupisce che recentemente il Consiglio di Stato abbia dichiarato l’illegittimità d’associare la tessera del tifoso ad un circuito bancario, come moltissime società avevano fatto (le nostre “amiche” banche avevano proprio bisogno d’un ulteriore atto di servilismo da parte dei politici, il leghista Maroni nello specifico).

Le proporzioni di questa punizione da record, le anomale modalità di comunicazione dei provvedimenti, la genericità delle accuse, numerose testimonianze di presenti che attesterebbero ben altro scenario, inducono a ragionevoli dubbi, espressi, tra l’altro, anche dal Sindaco Tosi e dall’Assessore allo Sport Sboarina. Temiamo che da qui a qualche tempo più di qualche cittadino veronese si troverà in credito con la Giustizia.

Starà agli organi competenti rilevare le eventuali specifiche responsabilità penali (contestate?), ma risulta palese, non da oggi, come Verona sia particolarmente “attenzionata” in particolari ambiti.

Ci interroghiamo sul perché, convinti che certe esuberanze e certi comportamenti discutibili della tifoseria non possano costituire ragione sufficiente.

 Luca Zampini

Coordinatore provinciale

Progetto Nazionale Fiamma Futura

Check Also

CANDIDATI ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO 2019

Comunicato Verona, giovedì 28 marzo 2019 Il Coordinamento provinciale di Progetto Nazionale comunica che alle …