I CIRCOLI VERONESI DI PROGETTO NAZIONALE NON SI FERMANO

Mercoledì scorso, 12 agosto, al mercato di San Bonifacio, in mezzo alla gente a distribuire centinaia di volantini sui temi dell’immigrazione e dell’accoglienza trasformata in affari ghiotti per gli immigrazionisti. Se spesso i più giovani paiono intontiti, distratti, assuefatti, lo stesso non si può dire per tante madri e tanti padri di famiglia, per gli anziani, per chi un po’ avanti con l’età sta misurando sulla propria pelle e a proprie spese le falsità delle astratte teorie dei parolai, degli intellettuali perniciosi, dei governanti inetti, dei sindacalisti dalla pancia piena, delle gerarchie della Chiesa che vorrebbero rendere auspicabile una società dell’accoglienza forzata.

I nostri volantini vanno a ruba, le persone si fermano, discutono, hanno fame di informazioni, di prospettive migliori, capiscono col naturale buon senso che accompagna solitamente la gente comune che nel modo di (non) affrontare oggi l’immigrazione c’è qualcosa che non va.

Questo ieri, i nostri militanti di San Bonifacio.

La prossima iniziativa, toccherà invece al Circolo di Cerea, che domenica 23 agosto sarà in Via Paride col proprio gazebo, per la raccolta alimentare mensile in soccorso a 4 nuclei famigliari di connazionali alle prese con alcune difficoltà. Si cerca di darsi una mano, ci si rimbocca le maniche e si fa qualche rinuncia e qualche sacrificio per una buona causa.

Vi aspettiamo fiduciosi, col vostro preziosissimo contributo.

Da agosto cominceremo a raccogliere anche abbigliamento e altri articoli utili ai bambini; ulteriori informazioni direttamente al gazebo domenica 23 (oppure contattare il circolo all’indirizzo [email protected]).

Coltiviamo le qualità dell’uomo sano!

Progetto Nazionale – Verona

PROFUGHI_Volantino_retro_web    RACCOLTA ALIMENTARE_Cerea_23 agosto 2015

I volantini delle nostre iniziative del 12 e del 23 agosto

Check Also

“CASO CAMPEDELLI”, LA SINISTRA MONTA UN CASO

La vicenda delle polemiche sulla presunta rimozione del docente di religione cattolica all’istituto Scipione Maffei, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.