RACCOLTA FIRME IN PIAZZA A SAN BONIFACIO

Ieri, sabato 14 marzo, i militanti del circolo Valdalpone hanno allestito un gazebo in Piazza Costituzione a San Bonifacio per la raccolta firme riguardante la difficile situazione del “centro culturale” islamico in Statale 11, gestito dall’associazione di promozione sociale Fraternità.

Proprio l’evolversi in senso problematico dal 2011 ad oggi di tale “centro culturale” ha innescato le legittime e diffuse preoccupazioni tra i cittadini di Monteforte, dove potrebbe prendere forma una analoga iniziativa (in Viale dell’Artigianato nella frazione di Costalunga), e dove ci siamo mobilitati da alcuni mesi per portare alla luce questa delicata questione, affrontata con dubbia superficialità dalla locale amministrazione comunale.

Vogliamo che sulla vicenda, a San Bonifacio, così come a Monteforte d’Alpone, ci sia massima trasparenza, chiarezza, rispettato delle regole e sicurezza. Solo così si evitano derive di sorta, magari inizialmente non immaginabili.

Sambo_raccolta firme_14-03-2015

Check Also

“CASO CAMPEDELLI”, LA SINISTRA MONTA UN CASO

La vicenda delle polemiche sulla presunta rimozione del docente di religione cattolica all’istituto Scipione Maffei, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.