CEREA, PRESENTAZIONE DEL CANDIDATO SINDACO FRANZONI E DEI CANDIDATI CONSIGLIERI

Giovedì sera nella Sala convegni dell’Area Exp di Cerea si è svolta una affollata assemblea per la presentazione del candidato sindaco Marco Franzoni, dei candidati consiglieri delle due liste che lo appoggiano – Lista per Cerea-Franzoni sindaco e Lega Nord – e delle forze politiche a sostegno.

Almeno 300 i presenti che hanno gremito la sala e hanno seguito appassionatamente gli interventi degli organizzatori e il lungo discorso del candidato sindaco che ha presentato il programma amministrativo.

Tra gli ospiti responsabili delle sigle che appoggiano Franzoni, breve intervento del Coordinatore provinciale dei circoli territoriali di Progetto Nazionale, Luca Zampini, che dopo aver ringraziato sia il consigliere uscente Simone Ferrari per l’impegno profuso nella amministrazione uscente sia i candidati Martina Farronato e Matteo Zago, ha poi motivato le ragioni del sostegno a Franzoni, e  sinteticamente delineato le linee guida che dovranno orientare i nostri rappresentanti.  

Alcuni passaggi del suo intervento:

«(…) Siamo certi, candidando Martina e Matteo, di aver fatto la scelta giusta, sia in termini di continuità amministrativa sia in proiezione futura, perché il candidato sindaco Marco Franzoni, oltre ad essere vicino alle sensibilità politiche, sociali e culturali che Progetto Nazionale esprime e porta avanti, è sì un candidato giovane e appassionato, come lui stesso si definisce, ma anche competente, attento, chiaro.

E per noi, che ragioniamo più in termini di qualità della persona, piuttosto che di appartenenza politica a questa o a quella sigla, è l’aspetto principale in ambito amministrativo.

(…) i nostri candidati sapranno portare avanti quelle istanze per la tutela e la promozione della famiglia, della maternità, della valorizzazione dell’economia locale, delle specificità e delle bellezze del territorio ceretano; (…) Martina e Matteo, con Marco sindaco, porranno la giusta attenzione ai problemi legati alla sicurezza del territorio, alle sordide speculazioni legate al problema immigratorio, ai bisogni delle fasce deboli di quegli italiani divenuti ormai cittadini di serie B, alla inaccettabile destrutturazione delle identità dell’uomo e della donna in tutti gli ambiti, a partire da quello scolastico (…)».

Un doveroso ringraziamento va al vicepresidente Luca Battista, presente in sala, che non ha voluto mancare all’evento a supporto dei nostri.

Con lo stile che ci contraddistingue porteremo la nostra energia e il nostro spirito di servizio per il territorio di Cerea.

sala convegni gremita

l’intervento del coordinatore Zampini

i nostri candidati e la nutrita rappresentanza di PN

 

Check Also

SABATO 25 NOVEMBRE SI È APERTA LA CAMPAGNA DEL TESSERAMENTO DI PROGETTO NAZIONALE PER IL 2018

Lo scorso 25 novembre, all’interno di una sede rinnovata nell’estetica e nelle funzionalità, ha preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *