CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL CONVEGNO “LA GRANDE BUGIA SULLA SIRIA”

Nella tarda mattinata di giovedì 3 marzo, Progetto Nazionale Verona ha convocato una conferenza nella sala stampa di palazzo Barbieri per presentare l’iniziativa di sabato 5 marzo, il convegno sulla Siria.

A seguire il comunicato consegnato ai giornalisti presenti in rappresentanza dell’ufficio stampa del Comune, del quotidiano L’Arena, di RadioAdige, di RadioVerona, di Telearena.

“LA GRANDE BUGIA SULLA SIRIA”

comunicato stampa

Verona, 3 marzo 2016

Oggetto: presentazione del convegno all’Hotel Leon d’Oro

C’è un detto che afferma: «La verità è il primo caduto di ogni guerra»; difficile non concordare, soprattutto da parte di chi si sforza di tenerla in vita la verità; chi si sforza di capire al di là delle cortine fumogene della disinformazione, attraverso i racconti ma senza confonderli con i giudizi, attraverso il giornalismo ma senza confonderlo con la propaganda.

Questo il senso e lo spirito dell’incontro sulla Siria dal titolo “La grande bugia sulla Siria” che Progetto Nazionale ha voluto organizzare per questo sabato, 5 marzo, alle ore 15 presso la sala congressi “Ponchielli” del Roseo Hotel Leon d’Oro, in Viale Piave n.5, invitando i giornalisti Gian Micalessin e Sebastiano Caputo.

Micalessin non ha bisogno di particolari presentazioni: inviato di guerra sui teatri dei principali conflitti che hanno infiammato il pianeta negli ultimi 30anni, collaboratore di numerosissime testate del mondo dell’informazione nazionale ed internazionale.

Sebastiano Caputo è invece un giovane promettentissimo ed attivissimo giornalista ed intellettuale, che attualmente collabora con Il Giornale, e che ha dato vita ad una prolifica casa editrice (Circolo Proudhon Edizioni) e ad un interessante pensatoio on line (L’Intellettuale Dissidente).

Ad accumunare i due soggetti, oltre alla passione per il mestiere di giornalista inteso in maniera seria e preparata (e non improvvisandosi blogger da tastiera), la volontà di riportarci i fatti senza filtri deformanti di agenzie varie, e soprattutto, nel caso specifico della nostra iniziativa, un saggio intitolato “ALLE PORTE DI DAMASCO. Viaggio nella Siria che resiste”, scritto da Caputo con la postfazione di Micalessin. Un saggio significativamente dedicato “Ai Siriani di tutte le confessioni religiose che da anni difendono la nostra libertà”.

Tante sono le implicazioni, dirette ed indirette, che la apparentemente “lontana” guerra di Siria – col suo odierno, difficilissimo e parziale cessate il fuoco – ha sulla quotidianità degli italiani e degli europei, ignari per la maggior parte che, in un mondo interconnesso a più livelli, in una globalizzazione a vocazione mondialista, tutto quello di importante che succede da qualche parte nel mondo è destinato a far sentire le proprie ricadute anche a casa nostra (questione profughi docet).

Progetto Nazionale – Verona

Andrea Miglioranzi, Massimo Piubello, Massimo Mariotti, Luca Zampini

******************************************************************************************************

Rassegna stampa-audio-video

TELENUOVO – TG VERONA

05/03/2016

http://www.tgverona.it/pages/477153/politica/progetto_nazionale_parla_su_bugia_della_siria.html

TELEARENA – TG SERA

04/03/2016

http://www.telearena.it/videos/1984_tg_sera/132403/?pag=1

dal minuto 16.30 a minuto 17.54

RADIOVERONA

O3/03/2016

https://drive.google.com/file/d/0B6EUG2K8I2vcRXR2eUotQlJPWjBTRGd5dldtc0pXWlJBN2dJ/view

RADIOADIGE

03/03/2016

https://drive.google.com/file/d/0B6EUG2K8I2vcSWc1dUJaR2ZhcXQyaHZGTkxTMjQxYjk2R3BN/view

 

 

?????????????
L’Arena – 04/03/2016 pag.25

Check Also

“CASO CAMPEDELLI”, LA SINISTRA MONTA UN CASO

La vicenda delle polemiche sulla presunta rimozione del docente di religione cattolica all’istituto Scipione Maffei, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.