LIBERTÀ PER SIMONE DI STEFANO E PER I PATRIOTI CHE DIFENDONO GLI ITALIANI

A nome dei circoli veronesi di Progetto Nazionale esprimo incondizionata solidarietà al vice-presidente di Casapound Italia, Simone Di Stefano, arrestato stamane a Roma insieme ad altri militanti durante lo sgombero da parte delle forze dell’ordine di due nuclei famigliari italiani con gravi disagi economici e di salute; famiglie che da quello che si capisce occupavano sì abusivamente gli appartamenti del Comune, ma dopo avervi abitato per una trentina d’anni senza esser riusciti a trovare una soluzione per la regolarizzazione della loro posizione!

In nome e per conto di chi esercitano tanta protervia, prepotenza, brutalità e odio nei confronti degli italiani senza santi in paradiso gli autori di simili azioni repressive, siano essi politici, funzionari passacarte o uomini in divisa?

Rispetto – sempre – per chi difende legittimamente gli italiani, rischiando per le proprie idee.

Per il Sindaco di Roma Virginia Raggi…non ci sono parole.

Luca Zampini

Coordinatore provinciale – Progetto Nazionale Verona

Virginia Raggi in una foto presa dalla sezione del blog di Beppe Grillo dedicata alle Comunarie per la scelta del candidato sindaco del Movimento a Roma. 18 febbraio 2016. ANSA/ BLOG BEPPE GRILLO +++ NO SALES - EDITORIAL USE ONLY +++
Il “nuovo” che avanza…assomiglia tanto al passato

Check Also

PUÒ ESSERCI “TENUTA DEL PAESE” SENZA LA DIGNITÀ, IL CORAGGIO, LA LIBERTÀ, L’AMOR PATRIO?

Secondo taluni il non volere Mario Draghi alla guida dell’Italia sarebbe, oltre ad un crimine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.